Sostenibilità e Replicabilità

Per massimizzare il raggiungimento dell’obiettivo, il progetto:

  • prevede il coinvolgimento di interlocutori pubblici e privati attivi sul territorio;
  • si fonda sulla messa a punto di un modello facilmente replicabile da parte di altri;

Infatti, un aspetto chiave che emerge dalla realizzazione di DigItaly è proprio la dimostrazione della sua possibile sostenibilità e replicabilità: basta un solo Partner (Amministrazione Comunale) per avviare il progetto in una città!

Questo aspetto, già previsto in fase di preliminare di stesura del progetto, si è dimostrato essere effettivamente realizzabile, proprio in virtù degli elementi che compongono DigItaly e la sua realizzazione ma anche in virtù delle caratteristiche che segneranno la sua realizzazione nel settore Digitale.

Da questo progetto trarranno beneficio non solo i soggetti direttamente coinvolti, ma l’intera comunità, in quanto la caratteristica essenziale del progetto è la replicabilità: esso potrà essere infatti riutilizzato da tutti gli enti locali del territorio, indipendentemente dalla loro dimensione. Pertanto anche i piccoli comuni e le comunità montane potranno in tal modo ridurre il digital divide, ossia il sottoutilizzo delle tecnologie digitali.

Fondamentale per la riuscita del progetto sarà il coinvolgimento dei cittadini che avranno un ruolo fondamenta nella valutazione della qualità dei servizi (desiderata e percepita), ma soprattutto dovranno validare gli indicatori di qualità alla base del progetto.